top of page
  • Giulia Brucoli

Come rendere la tua cucina più sostenibile

Aggiornamento: 15 giu


Sappiamo benissimo quanto sia importante ridurre il consumo di plastica e di accessori monouso.

Molto spesso, senza neanche farci caso, nelle nostre cucine ci troviamo ad utilizzare molti accessori e utensili monouso, per i quali esistono delle valide alternative molto più sostenibili, riutilizzabili e lavabili.


I bicchieri, le posate e i piatti di plastica ormai sono difficili da trovare nei supermercati, per fortuna. Tuttavia vi sono altri oggetti monouso come la pellicola per alimenti, le buste in plastica per conservare gli alimenti, l'alluminio, la cartaforno, e altri ancora, i quali potrebbero essere facilmente sostituiti da oggetti non monouso, più sostenibili.


Di seguito trovare un elenco degli accessori per rendere la nostra cucina più sostenibile:


1. Tappetino per forno riutilizzabile



Questi tappettini sono molto utili per evitare di utilizzare la carta forno, la quale dopo l'utilizzo viene eliminata e nella maggior parte dei casi non è riciclabile. Di solito sono formati da silicone o fibre di vetro rinforzata e silicone. Per questi tappetini è possibile anche richiedere il certificato di idoneità alimentare. Esistono vari modelli, si trova anche questa carta non i silicone riutilizzabile e lavabile.



2. Involucri in cera d'api



Fazzoletti di cotone biologico ricoperti di cera d'api e altre sostanze che li rendono lavabili e riutilizzabili. Ottimi per conservare gli alimenti per tempi brevi, e soprattutto per sostituire l'utilizzo della pellicola in cucina.

Non sono consigliati per la conservazione di carne cruda o formaggi con muffe. Sono disponibili su Amazon.



3. Buste in silicone riutilizzabili




Alternativa comoda e più pratica dei contenitori in plastica, a volte pesanti. Sono riutilizzabili ed è possibile chiuderli ermeticamente, in modo da conservare al meglio le caratteristiche degli alimenti.

In queste buste si sconsiglia di trasportare liquidi o alimenti troppo oleosi. Disponibili qui, ma esistono in vari colori e vari marche. Una delle migliori marche per i sacchetti riutilizzabili è la Stasher.



Comments


bottom of page